Fatturazione elettronica PA Passiva

Configurazione fatturazione elettronica passiva

Adeguamento alla versione 1.2 del tracciato

Adeguato il modulo al nuovo formato 1.2.

Per rendere compatibili i tracciati già utilizzati è necessario associare un xml del nuovo formato al tracciato utilizzato su "Gestione tracciati" e registrare, in questo modo saranno automaticamente recuperati i nuovi tag.

Implementazioni FePa passiva

Introdotta la possibilità di visualizzare il documento ricevuto in formato PDF: se l'xml scaricato dal portale FEPA contiene tale informazione, la griglia mostra il simbolo di allegato cliccabile nell'omonima colonna.

In caso di utilizzo della nuova modalità "Web service" saranno disponibili in questa maschera:

  • nuovi campi nella griglia con tutte le informazioni ricevute dal portale FEPA, tali informazioni saranno utilizzabili nel tracciato personalizzato ed utili per ricerche nella griglia stessa;
  • il comando "Recupera fatture FEPA" utile al download delle fatture direttamente dal portale; i dati disponibili sono mostrati impaginati con 10 documenti per ogni pagina. I documenti scaricati dal comando "download" rimarranno visibili in tale maschera con apposito contrassegno, fino all'accettazione o rifiuto del documento stesso.

Fatturazione elettronica PA passiva

Nuova modalità comunicazione portale FePa

Introdotta la nuova modalità "Web service" di comunicazione col portale FEPA: rende disponibili nel nostro gestionale tutte le informazioni che il portale ci invia.

La nuova modalità può sostituire la precedente "Direcotry Analyzer", quest'ultima rimane comunque utilizzabile con le precedenti configurazioni e caratteristiche.

Per utilizzare la nuova modalità è necessario:

  • definire i "Parametri di Connessione" dall'omonimo comando impostando "Modalità = Web Service" e valorizzare i parametri di connessione forniti dal portale o già utilizzati nel Direcotry Analyzer
  • impostare uno o più tracciati per le combinazioni (default/tipo documento/fornitore). Un tracciato di esempio è fornito con il nome TS_FEPA_WS01, il tracciato necessita ovviamente di personalizzazione per le transcodifiche dei valori tabellari previa duplicazione.

Introdotto anche il flag "Accetta automaticamente dopo l'importazione" per una più veloce operatività, tale funzione è compatibile con entrambe le modalità di connessione.

Last updated by admin on 14 giugno 2018