Importare i dati via Files

Avvertimento

L’import dei dati con questa modalità è deprecato. Utilizzare l’integrazione attraverso API Rest

I files di import (verso gli ipad), vengono creati dall’appmanager e depositati nella cartella C:\Dropbox\[nomeazienda]\appmanager. Devono seguire le seguenti specifiche:

Importare gli ordini

  • Il separatore dei campi e’ il pipe
  • I files NON hanno l’intestazione di colonna
  • Le date hanno il formato ddmmyyyy (es: per 10 gennaio 2013, 10012013)
  • Il separatore decimale è la virgola
  • Le righe terminano senza separatore (es: FILLER20, no FILLER20|)
  • I testi NON contengono MAI il carattere separatore | (pipe).
  • Eventuali newline chr(10) + char(13), presenti nei testi sono sostituiti con il carattere speciale §
  • I testi non superano MAI i 4000 caratteri

Lista dei campi

Campo
COD_DITTA
COD_EXT_ORD
T_DAT_ORDINE
NR_ORD_ORIG
T_COD_CLIFOR
T_COD_AGENTE
T_DAT_CONS_TES
R_DES_NOTE
T_COD_DEST
R_IND_TIPO_RIGA
R_COD_ART
R_DES_RIGA_ORD
R_CDA_UM1
R_CDA_UM2
R_QTA_1
R_QTA_2
R_PREZZO_1
R_PREZZO_2
TIPO_UM
R_IND_TIPO_OM
R_SCONTO_1
R_SCONTO_2
R_SCONTO_3
R_SCONTO_4
R_SCONTO_5
R_SCONTO_6
R_SCONTO_IMP
R_MAG_PERC1
R_MAG_PERC2
R_MAG_IMP
R_COD_CONF
R_QTA_COLLI
T_COD_COND_PAG
T_COD_COND_PAG_DEP
T_COD_OPERATORE
T_DAT_CONS_RIG
FILLER5
FILLER6
FILLER7
FILLER8
FILLER9
FILLER10
FILLER11
FILLER12
FILLER13
FILLER14
FILLER15
FILLER16
FILLER17
FILLER18
FILLER19
FILLER20
Last updated by admin on 15 dicembre 2017