Tabella e anagrafica articoli

Tabella e parametri di magazzino

Parametri di magazzino

Sezione Blocco/Assegnazione merci: nuovo parametro Evasione tutti i depositi

Con la presente versione è stato introdotto una nuova lista di selezione che consente la scelta della modalità di evasione dalla Console blocco/assegnazione, tale parametro è abilitato solo in caso di attivazione della modalità multideposito.

Evasione deposito dell’ordine/Evasione tutti i depositi

La lista di selezione consente di selezionare la modalità di evasione dalla maschera di Riepilogo della Console blocco/assegnazione, le opzioni sono:

  • Evasione deposito dell’ordine: tale modalità è l’unica possibile se non attiva la modalità multideposito; in caso di gestione multideposito l’utente può comunque attivare l’evasione solo dal deposito dell’ordine obbligando quindi alla gestione dei documenti di trasferimento per consentire il trasferimento del blocco dal deposito di blocco a quello dell’ordine.
  • Evasione tutti i depositi: tale opzione è gestibile solo in caso di attivazione del multideposito e consente di effettuare l’evasione anche da depositi diversi da quello dell’ordine cliente senza la necessità di trasferire quindi il blocco al deposito dell’ordine attraverso i documenti di trasferimento.

Tabelle e anagrafica articoli

Tabelle comuni

Agenti

Modifica dimensione codice agente

Modificata la dimensione del campo "Codice agente", che passa dai 2 caratteri attuali a 20 caratteri.

La modifica ha comportato la rivisitazione di molte tabelle del database e di molteplici funzionalità ad essi correlati, si raccomanda di leggere la sezione relativa a questo tema nella documentazione tecnica.

Aspetto dei beni

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Aspetto dei beni”, la gestione delle descrizioni in lingua. Accanto al campo "descrizione" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. Il campo mostrerà la descrizione nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Causali trasporto

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Causali di trasporto”, la gestione delle descrizioni in lingue. Accanto al campo "descrizione" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. Il campo mostrerà la descrizione nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Console classificazione clienti/fornitori

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Console classificazione clienti/fornitori”, la gestione delle descrizioni in lingua. Accanto ai campi "descrizione" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. I campi mostreranno le descrizioni nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Imballo

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Imballo”, la gestione delle descrizioni in lingua. Accanto al campo "descrizione" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. Il campo mostrerà la descrizione nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Testi fissi

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Testi fissi”, la gestione delle descrizioni in lingua. Accanto ai campi "Descrizione" e "Testo" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. Il campo mostrerà la descrizione nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Vettori

Consentito l'inserimento di più codici vettori sulla stessa anagrafica generale.

Implementata la possibilità di inserire più codici vettori collegati alla stessa anagrafica generale per consentire di inserire in archivio il medesimo vettore ma con targhe diverse. Per facilitare il caricamento dei vettori è stata resa visibile, in griglia, la colonna "Targa".

Tabelle e parametri di magazzino

Causali di magazzino

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Causali di magazzino”, la gestione delle descrizioni in lingua. Accanto al campo "descrizione" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. Il campo mostrerà la descrizione nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Confezioni

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Confezioni”, la gestione delle descrizioni in lingua. Accanto al campo "descrizione" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. Il campo mostrerà la descrizione nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Console classificazione articoli

Descrizione in lingua

E’ stata implementata, nel programma “Console classificazione articoli”, la gestione delle descrizioni in lingua. Accanto ai campi "descrizione" è stato aggiunto un pulsante per inserirla anche in altre lingue. I campi mostreranno le descrizioni nella lingua dell’azienda corrente, come anche la griglia di visualizzazione. Se per alcuni record la descrizione nella lingua dell’azienda corrente non è presente, verrà mostrata la cella vuota.

Depositi

Gestione NIC con localizzazione Francese

Se impostata in anagrafica azienda la localizzazione Francese è visibile il pulsante "Gest. coll." (Gestioni Collegate) con la voce "Numero Interno di Classificazione" che consente di accedere alla gestione della tabella corrispondente in cui ad ogni deposito è possibile associare il corrispondente numero NIC (SIRENE), "Numéro Interne de Classement".

Nuovo parametro su scheda Blocco e assegnazione merci

Con la presente versione è stato introdotto un nuovo parametro all'interno della scheda Magazzino --> Blocco/assegnazione merci: "Priorità blocco assegnazione", tale campo viene utilizzato dalla procedura in caso di importazione documenti in presenza di situazione di ambiguità per decidere l'ordine con cui procedere al blocco/assegnazione della merce rispetto ai documenti coinvolti. Il campo permette di selezionare un codice priorità creato attraverso il programma "Priorità valutazione righe ordini".

Sezione Blocco/Assegnazione merci: nuovo parametro Evasione tutti i depositi

Con la presente versione è stato introdotto una nuova lista di selezione che consente la scelta della modalità di evasione dalla Console blocco/assegnazione, tale parametro è abilitato solo in caso di attivazione della modalità multideposito.

Evasione deposito dell’ordine/Evasione tutti i depositi

La lista di selezione consente di selezionare la modalità di evasione dalla maschera di Riepilogo della Console blocco/assegnazione, le opzioni sono:

Evasione deposito dell’ordine: tale modalità è l’unica possibile se non attiva la modalità multideposito; in caso di gestione multideposito l’utente può comunque attivare l’evasione solo dal deposito dell’ordine obbligando quindi alla gestione dei documenti di trasferimento per consentire il trasferimento del blocco dal deposito di blocco a quello dell’ordine.

Evasione tutti i depositi: tale opzione è gestibile solo in caso di attivazione del multideposito e consente di effettuare l’evasione anche da depositi diversi da quello dell’ordine cliente senza la necessità di trasferire quindi il blocco al deposito dell’ordine attraverso i documenti di trasferimento.

Articoli di magazzino

Anagrafica articoli estesa

Aggiunti nuovi campi alla lookup articoli di magazzino

Alla lookup standard degli articoli di magazzino sono stati aggiunti i seguenti campi:

  • UM 2
  • Fattore di conversione
  • Modalità di calcolo Qta 1
  • Codice nomenclatura
  • Data creazione
  • Data ultima variazione

Aggiunto il flag "Proposta deposito di versamento".

Per poter impostare automaticamente il deposito di riga, in alternativa al deposito di testata, al cambio del codice articolo, sull’anagrafica degli articoli di magazzino è stato aggiunto nella scheda "Contropartite, flag" un nuovo check, “Proposta deposito di versamento”, spento di default.

Abilitando tale flag, contestualmente all'attivazione di uno dei due nuovi flag inseriti nella personalizzazione documento (Versamento/Pianificazione), nella movimentazione di riga il programma andrà a modificare le logiche di recupero del deposito.

Per le logiche di recupero dei depositi vedi note: "Recupero automatico del deposito di riga (Versamento/Pianificazione) al cambio del codice articolo" in "Emissione diretta documenti".