Il partner unico

Ho deciso, mi serve un’auto nuova. Mi serve proprio perché posso risparmiare tempo negli spostamenti, mi posso muovere in sicurezza e fare anche viaggi lunghi, che non posso fare in bicicletta. Ho comprato il motore da un negozio del centro, le portiere dal mio meccanico, online ho trovato un semiasse e le gomme, solo tre però, la quarta la troverò da qualche altra parte. Adesso sono nel mio garage e cerco di mettere insieme tutti i pezzi. È impossibile, non ci riuscirò mai. Allora contatto chi mi ha venduto i pezzi, chiederò a loro di aiutarmi. Niente da fare, non possono fare niente per me. Se avessi acquistato l’intera macchina da loro mi avrebbero offerto un perfetto servizio clienti, ma, in questa condizione, non possono intervenire. Immaginate che il sistema informatico della vostra azienda sia come un mezzo di trasporto: potrebbe avere poche componenti, come una bicicletta, o tantissime componenti come un’automobile.

Il punto comune è che, in entrambi i casi, ci sono componenti diverse che, opportunamente montate tra loro, creano un mezzo. Nel caso di un sistema informatico, il mezzo è la “macchina tecnologica” che vi permette di raggiungere i vostri obiettivi, con dei vantaggi rispetto ad altri metodi. Così come i pezzi della mia automobile sono difficili, se non impossibili, da assemblare per realizzare il mio progetto, così le componenti informatiche sono difficili da utilizzare per realizzare una “macchina tecnologica”, a meno che non siano progettate per poter essere assemblate e comunicare tra di loro. La semplificazione dei processi aziendali non riguarda solo il potenziale dei software che vengono impiegati per ottimizzare tempo e risorse, riguarda anche, in modo significativo, la capacità di questi strumenti di dialogare tra loro. Per ottenere il miglior risultato possibile il gestionale deve poter scambiare dati con il CRM, con gli strumenti per la fatturazione, con la gestione documentale, con la Business Intelligence, con l’e-commerce.

Non sottovalutate l’impatto positivo che può avere sul vostro lavoro un ottimo servizio di assistenza

Un flusso fluido di scambio tra le componenti informatiche e, di conseguenza, tra i reparti e le persone, rende i processi più efficaci, meno faticosi e vi fa risparmiare. Quando arriva il momento di realizzare il sistema informatico della vostra azienda, cercate un partner affidabile, che abbia a disposizione numerose soluzioni software e che sia in grado di analizzare accuratamente le vostre esigenze e di realizzare un progetto completo per le vostre attività. Facendo riferimento ad un unico partner che curi tutto il vostro sistema informatico, risparmierete molto tempo e molte risorse anche nel momento in cui dovessero verificarsi dei problemi: avrete un unico interlocutore, che conosce alla perfezione la vostra struttura informatica e sarà in grado di intervenire tempestivamente per risolvere le criticità. La “macchina informatica”, così come qualsiasi altro strumento, ha bisogno di cure e manutenzione.

Non sottovalutate l’impatto positivo che può avere sul vostro lavoro un ottimo servizio di assistenza. Così come io non posso aspettarmi di avere un supporto efficace avendo acquistato tutte le componenti della mia automobile da rivenditori diversi, così per voi sarà molto complesso affrontare una situazione critica se dovrete rivolgervi a diversi software partner.

Articoli correlati